Newsletter per artigiani

Newsletter per artigiani

1.1. Introduzione

Perché “Newsletter per artigiani”? Ho in mente di fare questo corso da più di un anno, da quando cioè i social hanno iniziato la loro parabola discendente (per noi piccole realtà!) per cui ci vogliono sempre più soldi e sempre più tempo speso per farsi vedere dai propri follower o per trovarne di nuovi.

Se le grandi aziende possono investire migliaia di euro in post sponsorizzati o in social media manager che possono intensificare le pubblicazioni o cambiare strategie, come possiamo fare noi piccole attività, dato che dobbiamo gestire tutto da sole?

Senza contare che basare la propria attività su servizi di aziende che possono fare il bello e il cattivo tempo è un rischio molto grosso. 

Che succede se Instagram ti chiude il profilo? O se Etsy ti chiude il negozio? Dove finiscono i tuoi clienti e follower? Basta anche solo che cambino i famosi algoritmi per arrecare danno alla tua attività; con la newsletter ciò non accade, perché gli iscritti sono tuoi, per sempre o fino a che non decidono loro di smettere di ricevere le tue email. Il grado di controllo che hai quindi sugli attori della tua attività è molto maggiore rispetto ad altri canali.

Per questo, secondo me, se hai un business creativo, avere una newsletter è fondamentale. 

Questo corso ha come scopo aiutarti a mettere in piedi la tua newsletter e a usarla nel modo più proficuo per comunicare con i tuoi fan e clienti.

Nel prossimo capitolo capiamo meglio perché la newsletter è utile, quali sono le paure che forse ti frenano dall’aprire la newsletter e come puoi superarle.