Regali di fine 2021: Sfondi per il telefono (verso il 2022)

Sto qui a scervellarmi su cosa voglio dire a chi mi segue a conclusione di questi due anni (perché il 2021 fa parte di un biennio pandemico che non riesco a spezzettare) e mi sembra di non avere molto da offrire. Lo humour è sottotono, la stanchezza oramai è un’abitudine, le parole sembrano sempre troppe o troppo poche.

Ho quindi pensato di disseminare sul cammino che ci porta alla fine dell’anno 9 oggetti/cose/pensieri che ti siano utili (che mi sono stati utili) per mettere un punto a questo periodo, che probabilmente non finirà con la fine dell’anno ma possiamo fare finta che. Incamminiamoci insieme.

  1. Una pietra dura da stringere in mano, per ricordarti la solidità di ciò che abbiamo sotto ai piedi, quando tutto sfugge e hai bisogno di un appiglio al reale. ????
  2. Una scintilla che ti porti curiosità e creatività, per tornare a sentire e sentirsi, quando le emozioni latitano e l’entusiasmo non è pervenuto. ✨
  3. Una foglia per suggerirti di adottare una pianta o un giardino, di cui prenderti cura, quando non avrai nemmeno voglia di cucinare. ????
  4. Una canzone per evadere da té stessǝ e ascoltarti cantare, quando i pensieri si faranno troppo rumorosi. ????
  5. Una tazza per contenere tutte le lacrime versate, quelle non versate e quelle ancora da versare, con la promessa che la riempirai solo fino al bordo. ????
  6. Un quaderno per appuntare tutti i pensieri che non puoi dire ad alta voce, per quando non riuscirai a pronunciare quelle parole. ????
  7. Un gomitolo di lana per segnare la strada o farci un cappello, che ti sia utile sia per non perderti sia scaldarti le orecchie quando ti smarrirai e farà troppo freddo. ????
  8. Una candela per ricordare chi non c’è più, chi ci ha lasciato in questi due anni e per lasciare andare chi non siamo più, perché questo periodo ha cambiato tutto e tuttǝ, anche chi pensa di essere la stessa persona di prima. ????
  9. Un paio di scarpe nuove, molto comode, per intraprendere tutte le strade che avrai davanti, quelle in salita e quelle in discesa, quelle rovinate e quelle asfaltate. Sono le stesse che ho io, fidati, ci si cammina bene 🙂 ????????

Scarica gli sfondi per il telefono:

Per impostare le foto come sfondi:
Da computer: clicca sull’immagine scaricala facendo click col destro e scegliendo Salva immagine con nome. Poi spedisciti l’immagine sul telefono (es via email o via Telegram). Se te la mandi con un sistema di messaggistica tieni presente che potrebbe abbassare la qualità dell’immagine.
Da telefono: fai tap sull’immagine e tieni premuto finché non ti esce il menu con l’opzione per scaricare (Scarica immagine).

Dopodiché vai sulla foto dal telefono (es. nella gallery) aprila, vai su opzioni immagine (es. i tre puntini a destra) e dalle opzioni seleziona Imposta come sfondo. A questo punto scegli se usarla come sfondo per la schermata di blocco o per la schermata home (o per entrambe).

Per impostare i video come sfondi:
Da computer: clicca col destro sul link che trovi su ogni foto e dal menu scegli Salva link con nome. Scegli la cartella in cui scaricare il video e salva. Invia il video sul tuo telefono (via email o app di messaggistica, sempre considerando l’abbassamento di qualità).
Da telefono: fai tap sul link che trovi sopra le immagini, il video si aprirà in un’altra scheda. In basso a destra fai tap sui 3 puntini e scegli scarica.

Ora vai sul video nella cartella del telefono (es. dalla Gallery), aprilo, fai tap sui tre puntini a destra, e dal menu scegli Imposta come sfondo. A questo punto scegli se usarla come sfondo per la schermata di blocco o per la schermata home (o per entrambe). Tieni presente che sfondi video consumano più batteria!

NB. Queste istruzioni sono generiche, cerca online per il tuo telefono / sistema operativo.